Fare trading nel forex, 5 consigli per iniziare

Fare trading nel forex e nei mercati finanziari può diventare un’attività davvero redditizia e, negli ultimi anni, il numero di chi lo pratica è notevolmente cresciuto. Eppure la percentuale di chi riesce a fare trading con profitto resta al di sotto del 10% dei trader. Cosa fare allora per imparare a guadagnare con il forex? Ecco 5 consigli.

1. Guadagnare con il forex, decidi il tuo obiettivo

La ricerca dell’operazione di trading in grado di moltiplicare le proprie finanze, del cosiddetto “colpo di genio”, è quanto di più sbagliato si possa fare, diffidare di chi promette ricchezza in pochi minuti. Non si può avere sempre ragione del mercato, ma con una buona formazione ed una crescente esperienza i risultati possono arrivare. Basta stare con i piedi per terra, stabilire ed inseguire obiettivi che siano crescenti, ma che siano allo stesso tempo realmente alla propria portata. C’è chi vive di trading e c’è chi lo fa per “arrotondare”, ogni trader è diverso dall’altro ed ogni strategia è diversa dalle altre, saper collocare il proprio target è quindi il primo passo importante da fare.

2. Guadagnare con il forex, capire cosa muove il mercato

Le piattaforme di trading offrono la possibilità di conoscere ed applicare innumerevoli algoritmi e strumenti che possono arricchire i grafici di molteplici tipi di suggerimento o indicazione, ma va sempre tenuto a mente che a muovere il mercato non sono altro che gli operatori stessi, chi compra e chi vende: in due parole, la domanda e l’offerta.

3. Guadagnare con il forex, l’informazione è la chiave

Nei mercati finanziari, come in ogni altro campo, l’informazione giusta al momento giusto può davvero fare la differenza tra il successo e la disfatta. E’ indispensabile, quindi, essere aggiornati e stare al passo con le notizie macroeconomiche in grado di condizionare il forex. Il calendario economico è uno strumento indispensabile per i trader, così come possono rivelarsi fondamentali le informazioni riportate e approfondite dai diversi trader che, per passione o per professione, pubblicano le loro analisi su blog o siti specializzati.

4. Guadagnare con il forex, analisi fondamentale e analisi tecnica

Per avvicinarsi al trading è necessario saper leggere i grafici: l’analisi tecnica permette di orientarsi e di trarre spunto per la propria operatività grazie allo studio dei cosiddetti “livelli tecnici” e dei “pattern”. Questi modelli grafici, per il fatto che si ripetono nel tempo, permettono di prevedere il mercato con buona probabilità di successo e sono pertanto il pane quotidiano dei trader. L’analisi fondamentale è lo studio delle notizie, dei dati macroeconomici dei diversi Paesi del mondo e delle politiche monetarie decise dalle rispettive banche centrali: alcune di queste notizie hanno sul forex un impatto tale da renderle assolutamente prioritarie nelle decisioni che ci si trova a prendere.

5. Guadagnare con il forex, strategia e money management

Per rendere il trading nel forex un’attività profittevole nel tempo va infine consolidata una propria strategia, che permetta di saper prendere le decisioni in maniera meno impulsiva possibile, limitando al massimo gli effetti negativi dell’emotività. Allo stesso tempo è indispensabile saper decidere la giusta somma da rischiare, per evitare che le perdite possano all’improvviso superare i guadagni.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...